Buon compleanno Ostello!

Il nostro ostello compie un anno dalla sua inaugurazione!
Festeggiate insieme a noi!
Segue il comunicato stampa del Comune di San Miniato.

ostellocompleanno

Buon compleanno Ostello!, una grande festa per il primo anno di attività
Gabbanini e Gozzini: “Importante traguardo per una struttura dal potenziale enorme”
Tra una settimana l’Ostello di San Miniato taglia il traguardo del primo anno di attività. Dodici mesi di intenso lavoro per la struttura di Piazza Mazzini, inaugurata il 30 giugno 2016, all’interno dell’ex Tipografia Palagini, completamente rimessa a nuovo e adattata alle esigenze dei visitatori di passaggio nella Città della Rocca. Per festeggiare la prima candelina, il Comune di San Miniato, in collaborazione con la Fondazione San Miniato Promozione e la Cooperativa La Pietra d’Angolo, ha organizzato per venerdì 30 giugno, una grande iniziativa aperta alla cittadinanza: “Buon compleanno Ostello!”.

Saranno presenti il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, l’assessore al turismo Giacomo Gozzini, il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani e il consigliere regionale delegato alla via Francigena Francesco Gazzetti. L’appuntamento è alle 18.30, in Piazza Mazzini, per i saluti istituzionali e poi un brindisi con la cittadinanza e il consueto taglio della torta.

L’Ostello di San Miniato si conferma una struttura di ricezione turistica in grado di accogliere quella fascia di visitatori della via Francigena e non solo, che fino a un anno fa era scoperta sul nostro territorio – spiegano il sindaco e l’assessore -. Ci è sembrato importante festeggiare il traguardo di questo primo anno di attività coinvolgendo la cittadinanza e le associazioni, perché crediamo in una struttura che ha un potenziale enorme e sulla quale questa amministrazione ha investito davvero molto. L’invito è a venire a trovarci venerdì 30 e fare un brindisi tutti insieme”.

L’Ostello di San Miniato ha 13 posti letto e numerosi altri servizi a corredo (lavanderia, cucina, tv, linea wi-fi) e una persona che dà ai visitatori tutte le principali informazioni di interesse turistico (musei, ristoranti, ecc…) della Città. Il costo al giorno è di 16 euro.

Per info: ostellosanminiato@gmail.comwww.ostellosanminiato.com oppure 338/7997004.

 

 

 

“Amico Museo” – Le iniziative per San Miniato!

18556623_1043701855762145_2647888341333328238_oAmico Museo
è il ricco programma di iniziative
promosse dal Comune di San Miniato,
Regione Toscana,
Sistema Museale di San Miniato,
La Pietra d’Angolo Cooperativa Sociale e
Rete Museale del Valdarno Inferiore.

Il programma parte oggi, 18 maggio, dalle 21:00, con l’apertura gratuita della Rocca di Federico II e l’osservazione delle stelle, insieme al Gruppo Astrofili di Montelupo Fiorentino!

Scoprite i prossimi eventi!

Info e prenotazioni: sistemamuseale@comune.san-miniato.pi.it, tel. 348 7187908

XXXVII edizione del Palio di Fucecchio. Pernotta da noi con soli 16€ a notte!

Da domenica 14 Maggio 2017, avrà inizio la XXXVII edizione del Palio di Fucecchio, organizzato dall’Associazione Palio delle Contrade!

Il Palio di Fucecchio è un momento molto importante per le contrade della città, distante solo 13km da San Miniato.

8P14AS0832-1024x683

Foto da www.paliodifucecchio.it

Scoprite qui la storia del palio!

Cliccando in questo link, troverete il programma di questa edizione.

I momenti più importanti saranno la sfilata storica e la corsa dei cavalli, che si svolgeranno domenica 21 Maggio: prenotate adesso il vostro posto letto all’Ostello San Miniato.

Il costo del pernottamento è 16€: wifi, armadietto personale, uso della cucina e bagno inclusi.

Per informazioni:
ostellosanminiato@gmail.com
338 799 7004

Dal 26 al 28 Maggio, laboratorio di teatro, residenziale, all’Ostello San Miniato!

Dal 26 al 28 Maggio 2017, presso l’Ostello San Miniato, si svolgerà un laboratorio residenziale di teatro, della compagnia Tra i Binari e condotto da Francesco Mugnari.
Il laboratorio è aperto a chiunque voglia di immergersi in tre giorni di teatro e sperimentazione. Posti limitati.
“Partendo dalla recente esperienza che Tra i Binari ha sviluppato sul territorio cubano si apriranno i lavori per dirigerci verso un confronto con la situazione italiana. Lontano dai tecnicismi e dai puri esercizi di stile, il racconto dovrà essere l’unico principale protagonista.
Attraverso esercizi di improvvisazione, di scrittura collettiva e narrazione corporea si cercherà di approfondire i vissuti e le esperienze di ogni partecipante, cercando di ristabilire una storia comune che sia vicina all’uomo e alle sue tappe evolutive.”
Info, prenotazioni e costi:
teatritraibinari@gmail.com
Francesco Mugnari: 338 5847087
Beatrice Nutini: 340 9488531